Benvenuti

  

  


Utagawa Kuniyoshi (1797-1861), Le quattro stagioni: primavera (Coll. Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, foto A. Ruggeri)

Il Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale di Bologna si è costituito nel 1987 per iniziativa di alcuni studiosi e collezionisti d'arte.
Il suo scopo è quello di diffondere la conoscenza dell'arte e della cultura della Cina, del Giappone e della Corea.

Presso la sede in via S. Maria Maggiore 1, nel centro storico di Bologna, è attiva una biblioteca ricca di molte migliaia di libri dedicati per la maggior parte alle arti figurative classiche: pittura, scultura, architettura, arti applicate come la ceramica, i bronzi, i tessuti, ecc.

Molti anche i libri sull'arte contemporanea, le arti performative, il pensiero, la letteratura, la linguistica, la storia e su altri aspetti delle civiltà dell'Asia Orientale.

Il CSAEO organizza attività e manifestazioni di vario genere: corsi di lingua, mostre d'arte, rassegne cinematografiche, concerti, spettacoli, incontri e conferenze.

SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK
(a cura di Giovanni Gamberi)

Pubblicazioni e testi

Il CSAEO invia due volte all'anno ai propri soci un notiziario.


Testi scaricabili (pdf):

I dittici di Kiyonaga (Eiko Kondo e Giovanni Peternolli)

Realismo e astrazione nella scultura giapponese (Alessandro Guidi)

Shiba Kôkan: Ex Occidente lux (Alessandro Guidi)

Gyokudô: il pennello e la cetra (Alessandro Guidi)

Sengai: nel cuore del paradosso (Alessandro Guidi)

Chen Hongshou incontra Ravel (Alessandro Guidi)

Dong Yuan sul letto di Procuste (Alessandro Guidi)

"Gentiluomo in visita a un eremo" di Ike no Taiga (Giovanni Peternolli)

Il naturalismo lirico di Watanabe Seitei (Giovanni Peternolli e Alessandro Guidi)

Shen Kuo: poliedro irregolare (Alessandro Guidi)

Rivivere e riscrivere il passato (Alessandro Guidi)

Il ritorno dell'antico come contestazione del presente nella pittura cinese della fine del secolo XIII. Il caso di Qian Xuan (Giovanni Peternolli)

Il rotolo illustrato Ippen Hijiri-e (Giovanni Peternolli)

Le "poesie filosofiche" di Ikkyû (Alessandro Guidi)

1783: i gioielli della casa Ôgiya (Alessandro Guidi)

Utagawa Yoshiiku e il suo tempo (Alessandro Guidi)

"Otto immortali taoisti" di Kanô Tanshin Morimichi (1785-1835)
(Giovanni Peternolli)

Il senryû: così si rideva a Edo  (Alessandro Guidi)

Viaggio (fino in Giappone) nell'intraducibilità (Alessandro Guidi)



File audio (microconferenze di Alessandro Guidi)

Taki Zenzaburō muore con onore (9 min. 3 MB)

L'invenzione cinese più misconosciuta (6 min. e 40 sec. 2,4 MB)

Le origini orientali della vaccinazione (7 min. e 50 sec. 2,7 MB)

La scoperta dell'umami, il quinto sapore (8 min. 2,8 MB)



Alcune pubblicazioni del CSAEO:

RIFLESSI DEL SOL LEVANTE

Riflessi del Sol Levante - Arte xilografica giapponese dei secoli XVIII-XX
Bologna, 1998

DALL'UKIYO-E ALLA SHIN-HANGA

Alessandro Guidi
Dall'ukiyo-e alla shin-hanga - Tre secoli di xilografia giapponese nella Collezione Bernati

Bologna, 2003 (ESAURITO)

07/03/2020

Nuove opere in mostra a Palazzo Poggi

Fino a ottobre
28/03/2020

L'attività del CSAEO prosegue

Lezioni e conferenze a distanza, pubblicazione di nuovi testi, video e file audio
19/05/2020

Riapertura CSAEO - Nuove regole

Solo prestito e restituzione
06/06/2020

Visite guidate

Alla Sala Orientale di Palazzo Poggi
09/06/2020

Nori, konbu e le altre - Le alghe in Giappone

Conferenza a distanza di Alessandro Guidi

18/06/2020

Fotografia e arte nel Giappone dell'epoca Meiji. La Scuola di Yokohama

Conferenza al CSAEO di Francesco Paolo Campione
(DATA DA CONFERMARE)

corsi

 
Corsi di lingua coreana
Corsi per principianti a partire da ottobre 2020
Scuola di calligrafia cinese
Corso di calligrafia a cura di Paola Billi e Nicola Piccioli di FeiMo

Per informazioni e adesioni contattateci.

img_facebook.jpg
 

Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale - Via S. Maria Maggiore, 1 - 40121 BOLOGNA - ITALY - Telefono e Fax: (+39) 051/6217504 - P.IVA. 92017370377 - email:info@csaeo.it
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni