Iniziative

Per le iniziative in corso o in programma, consultare News ed Eventi e Corsi.

Per l'archivio delle attività svolte fino a oggi vedi sotto.


Il CSAEO organizza conferenze, tenute per la maggior parte da studiosi di fama internazionale, oltre che da Giovanni Peternolli, Alessandro Guidi e (tra 2008 e 2016) Manuela Moscatiello, nella sede del CSAEO e in altre sedi in tutta Italia, riguardanti la storia, il pensiero, la letteratura e le arti figurative e performative dell’Asia Orientale.

Presso la sede del CSAEO (o in altre sedi più ampie) vengono organizzati anche cicli di film, eventi di vario genere (come cerimonia del tè, cerimonia dell’incenso, concerti, teatro), corsi di lingua, ecc.
Le conferenze e gli eventi sono normalmente gratuiti e aperti a tutti.




COLLABORAZIONE CON SCUOLE, UNIVERSITA' E ALTRE ISTITUZIONI

Il CSAEO ha rapporti e collabora con le principali istituzioni italiane che si occupano di Asia Orientale e intrattiene relazioni con molte istituzioni all'estero. Vedi la pagina dei Link.

La collaborazione più stretta è quella con l'Università di Bologna, con cui il CSAEO ha stipulato una speciale convenzione.
La collezione di opere d'arte del CSAEO è stata trasferita, dal giugno 2014, al Museo di Palazzo Poggi dell'Ateneo bolognese. Il CSAEO cura l'esposizione delle opere d'arte della Sala Orientale del museo, oltre a preparare il personale e a fornire visite guidate e conferenze gratuite che fanno parte del programma di eventi del museo stesso.
Il CSAEO offre accesso gratuito ai propri locali e assistenza a tutti gli studenti di Unibo impegnati in studi attinenti alla cultura dell'Asia Orientale; i laureandi hanno anche diritto di ricevere libri a prestito.
Il CSAEO offre inoltre all'Alma Mater lezioni e seminari gratuiti, che si tengono nelle aule dell'Ateneo o nei propri spazi; i seminari valgono ai fini dell'acquisizione, da parte degli studenti, di crediti formativi.
Gli studenti dell'Università di Bologna possono svolgere al CSAEO, nel corso di tutto l'anno, tirocini da 150 ore.
Il CSAEO ha inoltre organizzato vari eventi e mostre in collaborazione con l'Ateneo bolognese.

La Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna sostiene da anni generosamente le attività del CSAEO, che sta curando la schedatura dell'importantissima Collezione di Stampe Giapponesi della Fondazione, in mostra al Museo di Palazzo Poggi.

Dal 2013 il CSAEO offre annualmente, in autunno, un ciclo di tre conferenze a ingresso libero al Museo Civico Medievale di Bologna.

Il CSAEO ha stipulato nel 2016 una Convenzione di Tirocinio di Formazione e Orientamento con l'Accademia di Belle Arti di Bologna.

Il CSAEO collabora da anni con l'associazione culturale Symballein-Nipponica, con la quale organizza eventi e corsi riguardanti il Giappone.

Il CSAEO collabora dal 2016 con l'Università di Yamagata.

Il CSAEO ha collaborato con la compagnia teatrale giapponese Komatsuza, fondata nel 1984 dal celebre scrittore Inoue Hisashi.

Da tempo è attiva anche la collaborazione con l'associazione Manekineko (associazione di famiglie giapponesi residenti a Bologna e in Emilia-Romagna), a cui il CSAEO concede i propri locali la mattina di ogni sabato e con cui organizza vari eventi.

Dal 2012 il CSAEO collabora con FeiMo Contemporary Calligraphy, la più importante scuola di calligrafia italiana, organizzando corsi ed eventi.

Per quanto riguarda i rapporti con le scuole, Giovanni Peternolli ha tenuto al Liceo Classico di Bologna Luigi Galvani, nell’anno 1991-1992, un ciclo di lezioni integrative al corso di Storia dell’Arte della prof.ssa Michela Salvini. Negli anni successivi ha continuato la collaborazione con gli insegnanti di Storia dell’Arte del Liceo Galvani, del Liceo Classico Marco Minghetti di Bologna, e con altre scuole.
Nel 2002 Peternolli ha tenuto a Roma un ciclo di lezioni di aggiornamento e formazione sull’arte cinese e giapponese, organizzato dalla direttrice didattica Costanza Boganelli e destinato agli insegnanti delle scuole medie inferiori.
Alessandro Guidi ha tenuto a Milano corsi di aggiornamento per insegnanti sull’arte estremo-orientale al Liceo Scientifico Cremona (nel 2000) e al Liceo Artistico Statale Umberto Boccioni (nel 2002).
Nel febbraio 2014 Guidi ha collaborato con il prof. Harufumi Yamamoto dell'Università di Yamagata, a un seminario sulla poesia haiku a beneficio degli studenti della classe seconda A della Scuola Secondaria di primo grado G.B. Gandino di Bologna.
Nel 2014 il CSAEO ha attivato una convenzione con il Liceo Artistico Arcangeli di Bologna: il CSAEO offre agli studenti del liceo tirocini estivi di orientamento (TRA).

Dal 2009 al 2013 Guidi ha collaborato con la Università Primo Levi di Bologna, tenendo al CSAEO corsi sulla cultura dell'Asia Orientale.

Dal 2005 Peternolli e Guidi tengono conferenze presso l'Associazione Culturale Esagono - Amici del Museo Archeologico.



L'elenco qui sotto comprende tutte le conferenze e le iniziative organizzate o coorganizzate dal CSAEO e svoltesi nei propri spazi, ma non tutte quelle tenute altrove in varie occasioni, a Bologna, nel resto dell'Italia e all'estero da Peternolli, Guidi e (tra 2008 e 2016) Moscatiello.
Vedi anche
Mostre.


INIZIATIVE ORGANIZZATE IN PASSATO



Visualizzazione risultati 28-30 (di 31)
 |<  <  2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11  >  >| 

1992

27/11/1992

Conferenza sulla pittura di Bada Shanren,

Conferenza sulla pittura di Bada Shanren, pittore cinese della dinastia Qing, tenuta da Gabriele Cambi.
23/09/1992

Proiezione di "Tonari no totoro"

Proiezione di "Tonari no totoro", di Miyazaki Hayao
17/06/1992

Conferenza sulla pittura cinese dell'epoca Song

Conferenza sulla pittura cinese dell'epoca Song tenuta da G. Peternolli.
20/05/1992

Il teatro Nô

Proiezione di videocassette sul teatro Nô giapponese.
11/03/1992

Il teatro Bunraku

Proiezione di videocassette sul teatro giapponese dei burattini (bunraku).
26/02/1992

L'influenza dell'arte giapponese sulla pittura europea della seconda metà del XIX secolo

Conferenza sull'influenza esercitata dall'arte giapponese sulla pittura europea della seconda metà del XIX secolo, tenuta da G. Peternolli.
12/02/1992

"Viaggio a Tokyo" di Ozu

Proiezione del film "Viaggio a Tokyo" di Yasujirô Ozu.

1991

26/11/1991

Condizioni sociali della donna giapponese nel periodo Edo

Conferenza dal titolo "Condizioni sociali della donna giapponese nel periodo Edo", tenuta da Eiko Kondo

1990

10/11/1990

Gita al Museo Chiossone

Gita al Museo d'Arte Orientale "E. Chiossone" di Genova.
11/06/1990

La collezione d'arte estremo-orientale del Museo d'Arte Orientale di Roma

Conferenza dal titolo "La collezione d'arte estremo-orientale del Museo d'Arte Orientale di Roma", tenuta da Donatella Mazzeo
06/03/1990

L'ukiyo-e e la sua influenza sulla pittura occidentale del XIX secolo

Conferenza dal titolo "L'ukiyo-e e la sua influenza sulla pittura occidentale del XIX secolo" tenuta da G. Peternolli e E. Kondo
23/02/1990

Ippen Hijiri-e: la biografia illustrata di un monaco errante

Conferenza dal titolo "Ippen Hijiri-e: la biografia illustrata di un monaco errante" tenuta da G. Peternolli.
Visualizzazione risultati 28-30 (di 31)
 |<  <  2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11  >  >| 
Torna indietro

19/06/2019

Nuove opere in mostra a Palazzo Poggi

Da mercoledì 19 giugno
29/07/2019

Chiusura estiva

Dal 29 luglio al 1 settembre

07/09/2019

Visite guidate

Alla Sala d'Arte Orientale di Palazzo Poggi
15/09/2019

Bodhidharma con una pennellata

A cura di Nicola Piccioli di FeiMo
12/10/2019

Tradizione e avanguardia nell'arte giapponese e cinese del Novecento

Laboratorio organizzato da Symballein-Nipponica e condotto da Giovanni Peternolli

corsi

 
Corsi di lingua coreana
Nuovi corsi per principianti a partire da ottobre 2019
Scuola di calligrafia cinese
Corso di calligrafia a cura di Paola Billi e Nicola Piccioli di FeiMo

Per informazioni e adesioni contattateci.

img_facebook.jpg
 

Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale - Via S. Maria Maggiore, 1 - 40121 BOLOGNA - ITALY - Telefono e Fax: (+39) 051/6217504 - P.IVA. 92017370377 - email:info@csaeo.it
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni