Iniziative


INIZIATIVE ORGANIZZATE IN PASSATO



Visualizzazione risultati 7-9 (di 32)
 |<  <  1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10  >  >| 

2014

2013

2012

29/02/2012

Minhwa: la pittura popolare coreana

Conferenza di Kim Hyun-sook

ore 18:00 al CSAEO. Ingresso libero


La pittura popolare coreana si ricollega naturalmente alla grande tradizione artistica dell'Asia Orientale: possiede tuttavia una propria personalità, che la caratterizza come qualcosa di unico.

Le rappresentazioni pittoriche popolari costituiscono una parte preziosa del patrimonio culturale della Corea; non sono solo una forma di arte decorativa, apprezzata per le sue virtù estetiche, ma hanno una precisa funzione pratica, in quanto sono strettamente collegate alle credenze popolari, alla morale, ai sentimenti collettivi e all'animismo.
I soggetti di questi dipinti sono molto vari: persone del popolo, figure mitiche, scene di vita quotidiana, quattro stagioni, animali e piante, ecc., e sono solitamente resi attraverso uno stile semplice, libero e molto fantasioso.
I coreani hanno l'abitudine di decorare con questi dipinti gli ambienti sia interni sia esterni della propria abitazione perché credono nel loro valore simbolico.
I soggetti ritratti esprimono in molti casi un augurio di lunga vita, di buona fortuna, o di felicità, e servono anche a scacciare gli spiriti maligni, o ad allontanare il rischio di calamità naturali. Le rappresentazioni artistiche di questo tipo costituiscono non solo per la gente comune, ma anche per le classi più agiate un modo per onorare la religione e mantenere vive le credenze popolari. Sono tutt'oggi utilizzate per decorare le sale in cui hanno luogo determinate cerimonie, come per esempio i matrimoni o i compleanni, in particolare per festeggiare il primo e il  sessantesimo anno di vita.
In questo modo, la pittura popolare è entrata a far parte della vita quotidiana, toccando l'anima del popolo. 


Visualizzazione risultati 7-9 (di 32)
 |<  <  1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10  >  >| 
Torna indietro

07/03/2020

Nuove opere in mostra a Palazzo Poggi

Da sabato 7 marzo a domenica 28 giugno
23/04/2020

Fotografia e arte nel Giappone dell'epoca Meiji. La Scuola di Yokohama

Conferenza al CSAEO di Francesco Paolo Campione.
Ingresso libero.
12/05/2020

Nori, konbu e le altre. Le alghe nell'alimentazione giapponese

Conferenza di Alessandro Guidi al CSAEO. Ingresso libero.

corsi

 
Corsi di lingua coreana
Corsi per principianti a partire da ottobre 2019
Scuola di calligrafia cinese
Corso di calligrafia a cura di Paola Billi e Nicola Piccioli di FeiMo

Per informazioni e adesioni contattateci.

img_facebook.jpg
 

Centro Studi d'Arte Estremo-Orientale - Via S. Maria Maggiore, 1 - 40121 BOLOGNA - ITALY - Telefono e Fax: (+39) 051/6217504 - P.IVA. 92017370377 - email:info@csaeo.it
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni